News

Aston Martin Vulcan

19 aprile 2016

Brembo frena gli 800 cavalli dei 24 esemplari della supercar britannica.

In quarant’anni di esperienza nelle competizioni automobilistiche Brembo ha acquisito un eccezionale know-how nel campo dei materiali frenanti in carbonio, sia nella declinazione del carbonio ceramico che per uso stradale.
Brembo è stata, dunque, scelta come fornitore della Aston Martin Vulcan, la supercar britannica per uso esclusivo in circuito.

Tutti e 24 gli esemplari sono equipaggiati, di serie, con un impianto frenante Brembo, composto da: dischi Brembo CCM-R da 380 x 34 mm sull’assale anteriore e da 360 x 32 mm su quello posteriore, pinze Brembo da competizione in alluminio anodizzato da 6 pistoni sull’assale anteriore e da 4 su quello posteriore.

I dischi Brembo CCM-R sono sviluppati per offrire la massima performance nelle competizioni per vetture Gran Turismo, dove l’elevato smaltimento di energia si accompagna con la costanza delle prestazioni.

Il disco Brembo CCM-R dura fino a 5 volte in più dei dischi in ghisa e ha un peso inferiore di 5 kg per ogni lato ruota. Le temperature d’esercizio sono più basse e l’attrito è superiore a parità di mescola della pastiglia.