Dischi
gamma Premium

La gamma specifica per auto di prestigio

Componenti realizzati con un approccio tecnico personalizzato e soluzioni speciali.

La gamma Premium Brembo si compone di dischi composti (campana in alluminio e fascia frenante in ghisa unite tramite perni in acciaio), flottanti (campana in alluminio e fascia frenante in ghisa, unite da bussole di fissaggio) e interfusi (campana in acciaio e fascia frenante in ghisa, interfuse fra loro).

Grazie a queste soluzioni tecnologiche Brembo garantisce le massime prestazioni anche in condizioni estreme, una maggiore resistenza dei dischi, comfort ottimale durante la guida e una riduzione del peso dell’impianto frenante. La gamma copre i modelli premium di alcuni tra i più importanti costruttori, come, Audi, Mercedes e BMW.
Dischi flottanti: al top del top
Il range dei dischi flottanti si compone di 20 codici direttamente derivati dalla produzione OE di Brembo. La gamma copre le applicazioni più esclusive e performanti che richiedono un sistema frenante ad elevate prestazioni, che possono essere garantite solo dall’esperienza di Brembo nelle competizioni sportive.
I dischi flottanti presentano una campana in alluminio che garantisce una notevole riduzione delle masse non sospese, con un effetto positivo sul comfort, sull’handling e sui consumi/emissioni. Le prestazioni del sistema traggono, inoltre, vantaggio dall'unione del mozzo del disco con la superficie frenante in ghisa speciale attraverso boccole o bussole di fissaggio. In questo modo, i due componenti soggetti a stress termico possono dilatarsi in maniera elastica impedendo la deformazione del disco e l’insorgere di criccature in caso di surriscaldamento.
Dischi flottanti
Dischi flottanti e composti
L'importanza del peso
La campana in alluminio dei dischi composti e flottanti, invece di quella in ghisa, permette una riduzione di circa il 15% - 30% del peso del disco.
Se confrontata con la massa del veicolo, tale riduzione può sembrare marginale. Invece, ha un’ influenza molto importante sui consumi, sulle performance e sul comportamento dell’auto, essendo il disco parte delle masse non sospese della vettura.

Negli ultimi anni, la riduzione del peso del veicolo e delle masse non sospese è uno dei principali obiettivi delle case costruttrici per far fronte alle esigenze di maggiore riduzione dei consumi e delle emissioni.
Brembo co-cast
Brembo co-cast
Il disco co-cast è l’ultimo nato nella famiglia dei dischi composti della gamma Aftermarket Brembo. Utilizzato sulle più recenti applicazioni premium Mercedes – per le quali Brembo è già produttore del primo equipaggiamento – si caratterizza per l’utilizzo di una campana in acciaio collegata tramite interfusione con la fascia frenante in ghisa ad altro tenore di carbonio.

Questa tecnologia, oltre a garantire elevate performance dell’impianto frenante, riduce il peso del disco fino al 15%, con conseguente riduzione di consumi ed emissioni e miglioramento dell’handling di guida.

Il disco Brembo co-cast, oltre ad essere perfettamente intercambiabile con il disco originale, ha superato i più severi test al banco ed è omologato secondo gli standard ECE-R90.