News

2008 - 2018: La pastiglia Brembo compie 10 anni

18 ottobre 2018

L’anniversario della prima pastiglia freni Brembo in Aftermarket segna 10 anni di evoluzione… verso gli automobilisti più appassionati!

Le grandi storie si fanno in due. Quest’anno Brembo celebra il 10° anniversario del lancio della prima pastiglia venduta in Aftermarket, un traguardo che l’azienda vuole dedicare a tutti i suoi clienti e alla comune passione per i motori. Il percorso di questi anni, infatti, non nasce esclusivamente dall’impegno in ricerca e sviluppo: per aumentare la varietà dell’offerta, i Paesi di diffusione e il fatturato, è fondamentale il confronto con chi utilizza ogni giorno i risultati del lavoro di Brembo. Un vero e proprio rapporto di fiducia, che nel 2008 ha spinto l’azienda ad allargare la gamma di prodotti dedicata al mercato del ricambio con il lancio della prima pastiglia freno e che continua tutt’oggi ad accompagnare la sua evoluzione. 
 
 
2008: Nasce la prima pastiglia Brembo

Un rapporto duraturo si basa su una regola fondamentale: per ricevere bisogna dare. Per questo, dieci anni fa Brembo ha deciso di offrire al mercato un nuovo prodotto, completando la tradizionale proposta di dischi freno con il lancio sul mercato Aftermarket della prima pastiglia Brembo. Grazie alla reputazione positiva del brand e al network di clienti appassionati costruito negli anni precedenti, la risposta del mercato ha superato le aspettative, dando impulso alla crescita che continua a caratterizzare l’attività Brembo. L’aumento del volume di affari ha permesso di incrementare la produzione e di distribuire dischi e pastiglie freno in nuovi mercati, con un’espansione che, anno dopo anno, ha generato una presenza in più di ottanta Paesi nel mondo. Dieci anni di sviluppo senza freni (ma solo metaforicamente!) durante i quali Brembo ha continuato ad aggiornare la sua gamma, passando da produttore di dischi a specialista a tutto tondo del sistema frenante. Pastiglie, dischi rivestiti con tecnologia UV, tamburi, dischi freno sportivi e a due pezzi, ganasce, tamburi, cilindri dei freni, e ancora componenti idraulici, lubrificanti e liquido freni. Ogni componente è pensato per integrarsi alla perfezione con gli altri elementi dell’impianto frenante, dando ai clienti la possibilità di sfruttare al massimo il potenziale dei prodotti Brembo. Per soddisfare le esigenze di automobilisti sempre più esperti, Brembo ha ricercato soluzioni innovative, affidandosi alla qualità dello sviluppo e all’introduzione di dettagli tecnici all’avanguardia. 
 
Cresce la gamma, il business e… la passione

Non è solo la varietà dell’offerta ad essere cambiata in questi dieci anni. Assieme a Brembo, è cresciuta anche la competenza e la passione degli automobilisti nei confronti di tutto quanto fa parte del mondo su ruota. Brembo ha quindi realizzato che, per continuare a consolidare il rapporto di fiducia, avrebbe dovuto rivolgersi ad automobilisti sempre più informati, coinvolti ed attenti alla qualità, alla sicurezza, al comfort ed alla performance. Per questo è iniziata la ricerca del cosiddetto “fattore X”, provando a mettere nel prodotto il meglio di quanto individuato in fase di sviluppo. I primi passi in questo segmento sono stati mossi con l’introduzione del disco baffato Brembo Max nei primi anni 2000 e, nel 2016, del disco forato Brembo Xtra, due prodotti pensati per un automobilista che ama la guida sportiva, attento alle prestazioni della propria auto ma che allo stesso tempo non rinuncia al comfort e alla sicurezza di guida.
 
 
 
2018: Arriva il fattore X con la pastiglia Brembo Xtra
 
Per rispondere alle rinnovate aspettative dei clienti, ad Automechanika Francoforte 2018 Brembo ha lanciato la nuovissima pastiglia Brembo Xtra, il complemento perfetto ai dischi sportivi Xtra e Max. La combinazione di questi tre prodotti ha dato vita alla “Gamma X”, espressione di quel fattore raggiunto grazie a migliaia di chilometri di prove su strada, test comparativi e una costante ricerca dei tecnici Brembo. La nuova pastiglia freno è infatti prodotta in un materiale speciale costituito da oltre 30 diverse componenti. Questa mescola è perfetta per amplificare le prestazioni dei dischi Xtra e Max, sia in termini di pedal feeling che di comfort e durata, mantenendo intatte le caratteristiche di silenziosità in frenata. L’elevato coefficiente di attrito consente inoltre una frenata più stabile e decisa, con ogni condizione di temperatura, senza intaccare la resa chilometrica del prodotto e limitando al minimo l’usura del disco.
 
 
 
Le nuove pastiglie Brembo Xtra saranno disponibili al mercato nel primo trimestre 2019.