Informazione di servizio: nei prossimi giorni il sito potrebbe non essere raggiungibile per lavori di manutenzione. Vi ringraziamo per la pazienza.
30 agosto 2021

L’offerta Premium di Brembo in mostra al MIMS di Mosca

Torna il grande Salone russo dedicato ai prodotti Aftermarket e alle attrezzature per autofficina.

C’era anche il grande stand Brembo di oltre 75 mq al Moscow Expocentre che dal 23 al 26 agosto ha ospitato l’edizione 2021 del Salone “MIMS – Automechanika Moscow”, il più grande appuntamento russo riservato all’Aftermarket e alle attrezzatura per autofficina, tornato in presenza dopo l’edizione digitale del 2020.
 
La Russia ha 150 milioni di abitanti ed è il secondo mercato europeo per vetture circolanti subito dietro la Germania, con oltre 50 milioni di veicoli in strada tra auto, truck e mezzi commerciali leggeri che fanno di questo Paese un grande mercato Aftermarket. Nella sola area metropolitana di Mosca si concentra più del 20% dell'intero mercato Aftermarket nazionale, con la capitale che costituisce una grande porta di accesso non solo per l’immenso mercato locale, ma anche per Kazakistan, Ucraina, Bielorussia e Repubbliche Baltiche.
 
È in questo scenario che lo stand Brembo ha giocato un ruolo da protagonista. Ha sottolineato l’immagine premium del Gruppo nell’Aftermarket, grazie al trasferimento nel mercato del ricambio del know-how maturato sui prodotti di primo equipaggiamento realizzati per i più grandi player globali dell’automobile; ha veicolato messaggi chiave per sottolineare come Brembo sia un top brand, leader nei sistemi frenanti, e grande marchio con una vasta offerta multiprodotto per ogni tipo di veicolo.
 
Esposti i principali dischi Aftermarket (dalla gamma Xtra al Co-Cast fino al PVT Plus), insieme alla gamma di pastiglie Brembo, ai lubrificanti B-Quiet, al liquido freni Premium, ai componenti idraulici e al Kit di riparazione pinze. Molto ammirati dai visitatori anche un impianto frenante completo di F1 e un impianto CCM.
L’ultima edizione in presenza del Mims, 2019, ha fatto segnare circa 29mila visitatori con oltre 1.400 espositori provenienti da 36 Paesi, su una superficie espositiva di 50mila metri quadri in cui hanno trovato spazio prodotti e servizi legati ai settori merceologici Parts & Components, Electronics & Systems, Repair & Maintenance, Accessories & Tuning, Service station & Car wash, IT & Management.