Select your location
Select your location

Kit di riparazione pinze freno

 
Siamo abituati a sostituire dischi e pastiglie dell'impianto frenante prima del loro limite di usura, ma quali altri componenti richiedono la nostra attenzione?

La pinza freno, responsabile della trasmissione della pressione idraulica del liquido freni alle pastiglie, può subire un deterioramento di alcune sue parti nel corso degli anni, soprattutto a causa della presenza di sale sulle strade o degli sgrassanti chimici utilizzati nella pulizia dell'auto.
 
Brembo in questi casi dispone di una gamma di pinze rigenerate, che prevedono la sostituzione dei componenti interni e il trattamento del corpo pinza.
 
 

Kit di riparazione pinze freno

 
Quando è sufficiente sostituire solo alcuni dei componenti più soggetti a deterioramento, è possibile effettuare una manutenzione rapida, sicura ed efficiente facendo ricorso alla nuova gamma di kit di riparazione delle pinze, che comprende oltre 300 diversi kit, raggruppati in 5 famiglie distinte, con cui è possibile:
  • sostituire i perni delle guide di scorrimento della pinza flottante e delle relative parti in gomma
  • sostituire i pistoncini della pinza
  • sostituire le guarnizioni di tenuta del pistone e della cuffia parapolvere
 
Si tratta di componenti chiave per il corretto funzionamento della pinza freno che necessitano di adeguata manutenzione.
Il pistone freno, uno dei componenti fondamentali della pinza, ha le seguenti caratteristiche:
  • bassa rugosità per garantire la tenuta idraulica anche al variare della temperatura
  • elevata durezza superficiale per mantenere la bassa rugosità nel tempo
  • bassa conducibilità termica per evitare il surriscaldamento del liquido e il "vapor lock"
  • elevata resistenza al carico dovuto alla pressione idraulica
  • compatibilità chimica con il liquido freni
 
È necessario verificare che il pistone scorra bene all'interno della pinza, in particolare controllando l'anello di tenuta, che ha svariate funzioni:
  • garantire la tenuta idraulica del liquido freni
  • consentire il richiamo del pistone a fine frenata 
  • consentire il ritorno del pistone dopo l'arretramento causato dalla deformazione del disco
  • consentire l'avanzamento del pistone in seguito all'usura della pastiglia
 
Negli anelli di tenuta, è particolarmente importante usare gomme compatibili con il liquido freni utilizzato.
 
I kit di riparazione delle pinze freni di Brembo contengono anche la cuffia parapolvere, che evita l'ingresso di liquido o sporco all'interno della sede del pistone, con conseguente malfunzionamento. È importante rispettare le giuste dimensioni della cuffia per permettere la completa corsa del pistone evitando l'uscita dello stesso dall'alloggiamento.
 
Ultimi, ma non in ordine di importanza, sono i perni delle guide di scorrimento, con le relative parti in gomma, il cui deterioramento causa vari problemi, quali:
  • bloccaggio del sistema di scorrimento
  • danneggiamento della pinza
  • coppia residua
  • surriscaldamento del disco
  • usura precoce e anomala della pastiglia e del disco
 
Kit di riparazione pinze freno
 
 

Conclusioni

 
I componenti che si possono deteriorare all'interno della pinza sono molteplici e il loro deterioramento può avere conseguenze anche molto gravi come la compromissione della sicurezza dell'impianto frenante. 
Tra le operazioni di manutenzione della pinza freno è consigliabile 
  • pulire e lubrificare con l'apposito lubrificante i perni di scorrimento della pinza
  • controllare pistoni, guarnizioni e tutti gli elementi di scorrimento
 
Ogni elemento richiede un grasso specifico per la sua lubrificazione.

Quando le operazioni di controllo rivelino la presenza di componenti danneggiati, si potrà sostituire l'intera pinza o i singoli componenti, facendo ricorso agli appositi kit di riparazione pinze freno di Brembo, ovviamente con l'aiuto di personale appositamente qualificato.

Hai qualche altro dubbio?

Contatta l'assistenza Brembo, i nostri tecnici risponderanno il prima possibile!
Torna all'indice
Approfondimenti
Leggi il prossimo articolo
Dischi freno composti: una soluzione per ridurre peso e consumi dell'automobile